Incubo ghiaccio, in azione le squadre spargisale: le zone più colpite

Neve oltre i 500 metri nell’Orvietano e nell’area di Avigliano. Strade pericolose a causa delle lastre di gelo

Incubo ghiaccio lungo le strade del Ternano. Le squadre di pronto intervento della Provincia sono in azione dalla notte appena trascorsa per fronteggiare i problemi di transitabilità causati da neve e soprattutto ghiaccio. Le nevicate hanno interessato le zone collinari oltre i 500 metri in molti punti del territorio provinciale, in special modo fra l’Orvietano e le zone di Avigliano Umbro.

A quote più basse, il calo delle temperature durante la notte ha provocato la formazione di ghiaccio, favorita dalle piogge delle ore precedenti. Da prima delle 3 del mattino gli spargisale della Provincia si sono messi in attività per eliminare i potenziali pericoli lungo le strade, molte delle quali ghiacciate nelle prime ore del mattino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’attività degli addetti provinciali sta proseguendo anche in queste ore per rimuovere il ghiaccio dalle carreggiate e garantire adeguati livelli di sicurezza. La raccomandazione è “di procedere con cautela – dicono da Palazzo Bazzani - evitando brusche manovre o eccessive accelerazioni, ponendo sempre molta attenzione alle condizioni dell’asfalto e alla risposta dei mezzi durante la guida”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento