Terni in lutto, addio alla maestra Manuela: “Vivrai sempre nei nostri ricordi”

L’associazione “Casa delle donne” di Terni: “Nei nostri occhi per sempre il tuo splendido sorriso”

foto tratta da facebook

Se ne è andata la maestra Manuela Troiani. Una scomparsa che ha provocato commozione e cordoglio nella città di Terni. Chi la ricorda la dipinge come una donna sempre impegnata per aiutare gli altri e difendere i propri ideali, una combattiva attivista la quale è stata ultimamente in servizio presso la scuola ‘Vittorio Veneto’. Sono numerose le testimonianze di affetto nei suo confronti: dagli alunni ed i genitori i quali l’hanno conosciuta ed apprezzata, fino alla 'Casa delle donne'.

Proprio l’associazione di promozione sociale scrive: “Addio Manuela amica, compagna, sorella. Che la terra ti sia lieve, vivrai sempre nei nostri ricordi e nei nostri cuori. Nei nostri occhi per sempre il tuo splendido sorriso all'inaugurazione della Casa delle Donne”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche il capogruppo di Senso Civico Alessandro Gentiletti ha voluto ricordarla con un post: “Una donna forte e appassionata, che ho conosciuto tanti anni fa. Sempre presente per le battaglie di libertà e i diritti. "Forza, stai andando bene" mi disse, incoraggiandomi, l'ultima volta che la ho incontrata. Da Manuela abbiamo imparato tanto e grazie a lei e per lei continueremo a non arrenderci e lottare”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Coronavirus, scuole chiuse a Terni. La rabbia dei genitori: “Impossibile gestire la vita di una famiglia. Avvertiti troppo tardi”

  • Covid, le previsioni che spaventano: tra novembre e dicembre possibili più casi che nella fase 1

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento