menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Medico trovato morto nel giardino di casa: indagano i carabinieri

L’uomo, 64 anni, ucciso da un colpo di fucile al petto. L’ipotesi del suicidio, avvisata l’autorità giudiziaria

La causa della morte sembra essere certa: un colpo di fucile, esploso in pieno petto, che non gli ha lasciato scampo. Così è morto, questo pomeriggio, un medico di 64 anni, trovato senza vita in una rimessa per gli attrezzi nella sua casa di campagna, tra Arrone e Piediluco.

Sul posto i carabinieri di Terni che, come vuole la prassi in questi casi, hanno avvisato l’autorità giudiziaria e avviato un’indagine per chiarire le cause del decesso, anche se i dubbi sarebbero veramente pochi. L’ipotesi è quella del suicidio anche se il professionista, che prestava servizio presso il “Santa Maria” di Terni, non avrebbe lasciato nessuno scritto per giustificare il gesto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La storia di un’artigiana ternana, dal riciclo del materiale di scarto alla trasformazione in pezzi unici: “Collane, bracciali, orecchini su misura”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento