rotate-mobile
Cronaca

Terni sotto shock, è morto il maestro Claudio Guazzaroni

Campione di arti marziali, è stato il coach del primo oro olimpico per il karate italiano. Aveva 61 anni

Terni sotto shock per la morte di Claudio Guazzaroni. Campione di arti marziali, c’è stata la sua firma dietro la conquista del primo oro olimpico conquistato questa estate a Tokyo dalla nazionale italiana di FIjlkam di cui Guazzaroni – 61 anni - era direttore tecnico.

“Sono profondamente addolorata per la scomparsa di Claudio Guazzaroni, un uomo buono e gentile, venuto a mancare oggi – scrive in un post su facebook Elena Proietti, assessore comunale allo sport - La nostra città perde una persona di estrema umanità oltre che uno sportivo di altissimo livello. Dal punto di vista personale sono molto triste in quanto, oltre che essere un amico, è stata una delle prime persone che ho conosciuto quando sono diventata assessore allo sport. Le mie più sentite condoglianze alla famiglia ed allo staff della Fijlkam. Tutti noi lo ricorderemo con immenso affetto”.

Come l’assessore Proietti, tante le attestazioni di stima nei confronti del maestro Guazzaroni.

“Una notizia di quelle che non vorresti mai ricevere… La scomparsa del karateka e coach più forte di tutti i tempi Claudio Guazzaroni. Oggi – scrivono ad esempio dal centro sportivo Politini di Viterbo - il mondo del karate piange la tua scomparsa. Un amico, un allenatore, che ha cresciuto molti atleti del nostro dojo. Un abbraccio dal profondo del cuore Claudio ovunque tu sia. Quel che siamo oggi lo dobbiamo molto anche a te.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni sotto shock, è morto il maestro Claudio Guazzaroni

TerniToday è in caricamento