rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

Rolex, Cartier e Chronotech, ma sono una truffa: maxisequestro della guardia di finanza

Contraffazione e commercio abusivo a Terni, le fiamme gialle recuperano circa 12mila tra orologi e articoli di bigiotteria: scattano le denunce e le segnalazioni alla Camera di commercio

Maxisequestro della guardia di finanza di Terni nell’ambito delle attività di contrasto alla contraffazione e al commercio abusivo. I militari del nucleo di polizia economico-finanziaria del comando provinciale delle fiamme gialle hanno infatti recuperato circa 12mila oggetti, tra orologi e articoli di bigiotteria, ritenuti non conformi ai fini della sicurezza dei consumatori.

Tra i prodotti in sequestro anche alcuni orologi con marchi contraffatti “Rolex” e “Chronotech”, nonché articoli di bigiotteria riportanti la griffe “Cartier”. A conclusione dell’operazione, un venditore ambulante è stato denunciato per i reati di contraffazione e ricettazione, mentre gli altri titolari delle attività commerciali di Terni sono stati segnalati alla competente Camera di commercio per le violazioni della normativa contemplata dal codice del consumo e dalle direttive di armonizzazione comunitaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rolex, Cartier e Chronotech, ma sono una truffa: maxisequestro della guardia di finanza

TerniToday è in caricamento