Rolex, Cartier e Chronotech, ma sono una truffa: maxisequestro della guardia di finanza

Contraffazione e commercio abusivo a Terni, le fiamme gialle recuperano circa 12mila tra orologi e articoli di bigiotteria: scattano le denunce e le segnalazioni alla Camera di commercio

una parte della merce sequestrata

Maxisequestro della guardia di finanza di Terni nell’ambito delle attività di contrasto alla contraffazione e al commercio abusivo. I militari del nucleo di polizia economico-finanziaria del comando provinciale delle fiamme gialle hanno infatti recuperato circa 12mila oggetti, tra orologi e articoli di bigiotteria, ritenuti non conformi ai fini della sicurezza dei consumatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra i prodotti in sequestro anche alcuni orologi con marchi contraffatti “Rolex” e “Chronotech”, nonché articoli di bigiotteria riportanti la griffe “Cartier”. A conclusione dell’operazione, un venditore ambulante è stato denunciato per i reati di contraffazione e ricettazione, mentre gli altri titolari delle attività commerciali di Terni sono stati segnalati alla competente Camera di commercio per le violazioni della normativa contemplata dal codice del consumo e dalle direttive di armonizzazione comunitaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Coronavirus, ordinanza restrittiva di ‘Halloween’: spostamenti solo motivati da autodichiarazione. Chiudono le scuole

  • “Angeli” in corsia nell’ospedale di Terni, la lettera: “Grazie per l’assistenza e la disponibilità verso nostra madre”

  • Coop contribuisce a combattere il Coronavirus: “Abbassato il prezzo delle mascherine chirurgiche in vendita nei negozi”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento