La lite, la fuga da casa e poi il volo di oltre cinque metri: ecco cosa è successo al parco Ciaurro di Terni

Protagonista dell’episodio un ragazzino di 12 anni. Avrebbe discusso coi genitori per questioni legate alla scuola: indagano i carabinieri. È ricoverato in ospedale ma non è in pericolo di vita  

foto di repertorio

Sarebbe stata una discussione in casa con i genitori a scatenare la rabbia del 12enne ternano che ha poi pensato di “scappare” e di finire sul muretto che si trova sopra il percorso verde di via Giannelli, nel parco Ciaurro, da cui poi è precipitato facendo un volo di oltre cinque metri.

Da quanto appreso, secondo le verifiche effettuate dai carabinieri giunti sul posto, ci sarebbero motivi scolastici dietro al litigio familiare. Fatto sta che il ragazzo, che abita proprio davanti al muretto, è riuscito a uscire dall’abitazione per poi scavalcare il muro. Erano circa le 9.30. Non è chiaro se quel gesto sia stato fatto volutamente o se abbia perso l’equilibrio, in ogni caso il ragazzo ora si trova ricoverato all’ospedale per alcune fratture riportate agli arti inferiori a seguito della caduta. Non è comunque in pericolo di vita. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

Una pattuglia composta da due militari si trovava già in zona per effettuare i giri di perlustrazione e controllo attuati in questi giorni dettati dal Covid. Ad avvisarli è stato un passante che si è accorto dell’accaduto. I carabinieri sono subito intervenuti, scavalcando il cancello chiuso per l’emergenza Coronavirus, hanno raggiunto il 12enne cercando di tranquillizzarlo.

Sono stati chiamati i vigili del fuoco e l’ambulanza del 118. Una volta aperto il cancello i sanitari hanno caricato il ragazzo sulla barella e lo hanno portato al Santa Maria dove è stato raggiunto dai suoi genitori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’azienda ospedaliera ternana ha comunicato il bollettino medico dopo la caduta: “Ha una prognosi di circa quaranta giorni il dodicenne ternano che la mattina del 22 aprile è stato trasportato dal 118 al Pronto Soccorso dell'ospedale di Terni per una caduta accidentale da un muretto. Giunto con codice rosso ed effettuati gli esami diagnostici in emergenza con consulenze specialistiche, al paziente sono state diagnosticate fratture multiple agli arti inferiori”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Coronavirus, ordinanza restrittiva di ‘Halloween’: spostamenti solo motivati da autodichiarazione. Chiudono le scuole

  • “Angeli” in corsia nell’ospedale di Terni, la lettera: “Grazie per l’assistenza e la disponibilità verso nostra madre”

  • Coop contribuisce a combattere il Coronavirus: “Abbassato il prezzo delle mascherine chirurgiche in vendita nei negozi”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento