“Dacci i soldi”, entrano nel negozio e la minacciano col taglierino: banditi in fuga col bottino

Terni, rapinata la merceria “Il Merletto” di Borgo Rivo: sono entrati in due col volto coperto. Dopo il colpo la titolare ha avuto un malore, indagano i carabinieri

“Dacci i soldi”. Poche parole, pronunciate mentre con una mano veniva agitato un taglierino. Tutto in una manciata di secondi, poco prima dell’orario di chiusura, in pieno giorno.

Rapina col taglierino oggi, 15 novembre, ai danni della merceria “Il Merletto” in via del Rivo a Terni. In due, col volto coperto, sono entrati nell’attività commerciale poco prima delle tredici. Ad entrare in azione sarebbero un uomo e una donna, sui quarant’anni. Hanno minacciato la titolare dell’attività commerciale e si sono fatti consegnare l’incasso. Poi, bottino in mano - si tratterebbe all'incirca di mille euro - se ne sono andati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo il colpo, la donna ha avuto un leggero malore ed è stata soccorsa da una cliente arrivata quando i banditi erano già in fuga. Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno raccolto le testimonianze e stanno cercando di ricostruire un identikit dei rapinatori. Le descrizioni della commerciante e di altri testimoni saranno fondamentali per l’indagine e potrebbero essere gli unici elementi attraverso i quali risalire ai responsabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento