rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca

Le vie di Terni come un “cimitero” di vecchie auto: rimossi nove veicoli fuori uso, maximulta ai proprietari

L’attività di controllo dei carabinieri forestali, le carcasse erano in vari quartieri della città. Gli inquirenti: fenomeno diffuso che può comportare gravi fenomeni di inquinamento

Le vie della città di Terni usate come “cimitero” di vecchie auto. “Purtroppo – dicono i carabinieri forestali – si tratta di un fenomeno abbastanza diffuso e può comportare gravi fenomeni di inquinamento del suolo a causa della fuoriuscita dei fluidi (come lubrificanti, carburanti, liquidi di refrigerazione, acidi delle batterie, ecc..) contenuti nei motori dei mezzi”.

rimozione veicoli carabineri terni1-2Per questo è stata messa in campo una attenta attività di verifica alla ricerca di veicoli fuori uso abbandonati per le strade della città. E al termine dei controlli, i militari hanno rimosso nove veicoli abbandonato ed elevato dieci sanzioni amministrative.

I veicoli abbandonati sono classificati come rifiuti pericolosi e come tali vanno smaltiti.  Infatti, dopo la rimozione, sono stati trasferiti in un centro di demolizione autorizzato. Contemporaneamente è stata coinvolta anche l’Agenzia dell’entrate per gli adempimenti di svincolo del fermo amministrativo che riguardava più veicoli. Per i veicoli giacenti su aree private, le ordinanze di rimozione e smaltimento sono invece assicurate dal Comune di Terni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le vie di Terni come un “cimitero” di vecchie auto: rimossi nove veicoli fuori uso, maximulta ai proprietari

TerniToday è in caricamento