rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca Centro / Vico dell'Olmo

Sfonda con lo scooter la vetrina del mobilificio e poi scappa

È successo ieri sera a Terni in vico dell’Olmo. Rintracciato dai carabinieri, si è giustificato: “È stato un incidente e non ho la patente. Ripago tutti i danni”

Intervento dei carabinieri di Terni ieri sera intorno alle 20.40 in vico dell’Olmo dopo che una telefonata al 112 aveva segnalato che uno scooter si era schiantato contro la vetrina di un mobilificio e poi, dopo l’impatto, la persona era fuggita.

Arrivati sul posto, i militari hanno prima contattato il titolare dell’attività commerciale e poi, attraverso una serie di rapidi accertamenti, sono riusciti a risalire all’identità della persona che aveva causato il danno.

Dopo mezz’ora, l’uomo si è presentato in vico dell’Olmo raccontando che lo schianto era avvenuto a seguito di un incidente e che era fuggito perché sprovvisto della patente necessaria a condurre lo scooter. E poi accordandosi con il proprietario del negozio per riparare il danno causato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfonda con lo scooter la vetrina del mobilificio e poi scappa

TerniToday è in caricamento