menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mezzo chilo di “fumo” e 1.500 euro in contanti: presi

Blitz dei carabinieri, fermati due ragazzi di 20 e 21 anni. Uno dei pusher aveva anche una decina di grammi di Mdma

Mezzo chilo di “fumo” e 1.500 euro in contanti. Oltre a tutto il classico kit del provetto spacciatore. Beccati dai carabinieri di Narni scalo due ragazzi, ternani di 20 e 21 anni.

hashish_carabinieri_tr (2)-2Il blitz è scattato dopo una indagine lampo dei militari che ha portato gli investigatori sulle tracce dei due giovani. Il primo, incensurato, è stato fermato per un controllo in strada. Dalle tasche sono spuntati una quindicina di grammi di hashish ai quali se ne sono aggiunti altri 200 ritrovati in casa del ventenne, oltre ad un bilancino di precisione e circa 500 euro che i carabinieri ritengono sia frutto dell’attività di spaccio.

La seconda perquisizione effettuata presso l’abitazione del 21enne ha fatto saltare fuori altri 300 grammi circa sempre di hashish più una decina di grammi di Mdma (una droga sintetica), un altro bilancino di precisione e del materiale per il confezionamento delle dosi. Il 21enne aveva in casa 1.000 euro in banconote di piccolo taglio.

I due giovani sono stati arrestati con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e messi ai domiciliari in attesa del processo per direttissima in programma nella giornata di oggi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La storia di un’artigiana ternana, dal riciclo del materiale di scarto alla trasformazione in pezzi unici: “Collane, bracciali, orecchini su misura”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento