rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Centro / Viale dello Stadio

Caffè, brioche e coca: blitz della polizia di Terni nel bar della “neve”, arrestata la titolare

Gli agenti hanno trovato della droga addosso a un cliente appena uscito dal locale: sono scattate le perquisizioni e le manette

I controlli degli agenti della squadra antidroga della questura di Terni sono scattati dopo che i poliziotti avevano fermato un cliente appena uscito da un bar di viale dello Stadio. L’uomo è stato trovato in possesso di mezzo grammo di cocaina acquistata – come lo stesso ha ammesso ai poliziotti – all’interno del locale.

A questo punto, anche gli agenti sono entrati nel bar, notando che la proprietaria stava cercando di disfarsi di alcuni incarti, che poi si sono rivelati essere 12 involucri contenenti – complessivamente – 12,3 grammi di cocaina. La successiva perquisizione ha permesso ai poliziotti di recuperare un “sasso di neve” dal peso di circa 5,8 grammi, nascosto in un barattolo di patatine appoggiato su uno scaffale della cucina.

Le scoperte non sono finite qui, perché anche un dipendente del bar è stato trovato con addosso 4 involucri di cocaina per 2,6 grammi e a casa sua sono stati trovati altri 4,4 grammi di hashish.

La titolare dell’attività – una 59enne ternana, con precedenti per spaccio – è stata arrestata per spaccio e detenzione ai fini di spaccio, mentre l’uomo – un 60enne ternano, anche lui con precedenti specifici – è stato segnalato in prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti.

Nella direttissima, l’arresto è stato convalidato, seguito dall’applicazione degli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caffè, brioche e coca: blitz della polizia di Terni nel bar della “neve”, arrestata la titolare

TerniToday è in caricamento