rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca Centro / Via Virginia Visetti

Sparatoria a villaggio Matteotti, le indagini: una ragazza “contesa” ha innescato la miccia dell’aggressione

Emergono i primi dettagli sull’episodio avvenuto ieri sera a Terni: una 22enne avrebbe litigato con il fidanzato per poi cercare “rifugio” a casa dell’uomo che avrebbe esploso il colpo di pistola. Indagano i carabinieri

È un quadro ancora confuso ma i primi dettagli cominciano a trovare posto. Indagini a tutto campo dei carabinieri per ricostruire la dinamica della sparatoria che è avvenuta ieri sera in via Visetti, villaggio Matteotti a Terni.    

Le prime informazioni sembravano parlare di un tentativo di furto a seguito del quale era stato esploso un colpo di pistola ma le verifiche dei militari hanno fatto emergere una vicenda più complicata e che vede coinvolti diversi protagonisti.

Al centro della scena – come riporta l’edizione regionale del Messaggero – ci sarebbe una ragazza di 22 anni che, intorno alle 18.30 di ieri, avrebbe avuto una lite piuttosto violenta con il fidanzato e per “sfuggire” da lui avrebbe cercato riparo in casa di un sessantenne residente proprio in via Visetti. A questo punto è entrato in scena il quarto uomo, il 33enne ternano rimasto ferito dal colpo di pistola. Il giovane avrebbe raggiunto la ragazza nella casa del 59enne tentando di portarla via ma trovando l’opposizione dell’uomo che, per tutta risposta, avrebbe tirato fuori la pistola ma soltanto “per mostrarla”, così ha riferito ai carabinieri, e comunque come gesto intimidatorio.

Nessuna volontà di sparare anche se poi, nel corso della discussione, un colpo è partito. Ed ha raggiunto il 33enne all’addome, ferendolo in modo grave. È a questo punto che è partita la chiamata ai soccorsi: i medici del 118 hanno trasferito il giovane in ospedale, dove è stato operato d’urgenza e dove si trova tutt’ora ricoverato in gravi condizioni e con riserva di prognosi.

I carabinieri hanno invece cominciato ad indagare, mettendo assieme le prime tessere del puzzle anche se ancora più di qualche “sfumatura” deve essere risolta per capire esattamente come si sono svolti i fatti e che ruolo ha ogni personaggio di questa storia.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria a villaggio Matteotti, le indagini: una ragazza “contesa” ha innescato la miccia dell’aggressione

TerniToday è in caricamento