menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polveri sottili senza freni, ancora sforamenti a Borgo Rivo e Le Grazie: scatta un altro stop al traffico

Dopo alcuni giorni di “pace”, le centraline di Arpa hanno registrato valori oltre i limiti nelle due stazioni di Terni. Ordinanza antismog da domenica a martedì

Incubo polveri sottili. Dopo qualche giorno di calma apparente, le centraline di monitoraggio di Arpa Umbria hanno rilevato sforamenti di PM10 nella giornata di ieri nelle stazioni di Borgo Rivo e Le Grazie.

A Borgo Rivo è stata rilevata una concentrazione pari a 56 microgrammi per metro cubo (il limite di legge è 50) mentre a Le Grazie la concentrazione è stata di 52 mg/mc.

Entro i limiti la stazione di Carrara che ha restituito valori pari a 44 mg/mc.

Secondo l’ordinanza antismog del Comune di Terni, dunque, anche per la prossima settimana scatteranno i provvedimenti di stop alle auto da domenica a martedì e il blocco dei riscaldamenti a biomassa (legno e pellet).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento