Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Trovato morto in casa, aveva 46 anni: indagini a tappeto, il sospetto della droga

Dramma a Terni nella notte fra domenica e lunedì, è successo in zona Tuillo. Accertamenti della polizia di Stato per risalire alle cause del decesso

Indagini a tappeto della polizia di Stato di Terni per risalire alle cause del decesso di un uomo di 46 anni, trovato morto in casa in zona Tuillo.

È successo nella notte fra domenica e oggi, lunedì 5 luglio. Sul posto sono arrivati per primi gli operatori del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare la morte dell’uomo, residente a Torino. I primi accertamenti porterebbero sulla pista delle sostanze stupefacenti e quindi il decesso sarebbe da ricondurre all’assunzione di una dose letale di eroina. Ma saranno le successive analisi medico-scientifiche a dire con esattezza cosa potrebbe essere successo.

LEGGI | Più morti e più sequestri, Terni cuore nero dello spaccio in Umbria

Sotto il coordinamento della procura della Repubblica di Terni, si indaga anche per cercare di individuare il possibile canale di rifornimento della sostanza stupefacente e per verificare che in città non sia in circolazione una partita di eroina “killer”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato morto in casa, aveva 46 anni: indagini a tappeto, il sospetto della droga

TerniToday è in caricamento