Terni, quartiere San Lucio: trovato morto in casa a 38 anni, indagano i carabinieri

L’allarme lanciato dalla compagna dell’uomo, gli accertamenti degli investigatori per risalire alle cause del decesso

Potrebbe esserci l’ombra della droga dietro al decesso dell’uomo trovato senza vita oggi pomeriggio nella sua casa nel quartiere di San Lucio a Terni. Indagano i carabinieri coordinati dal sostituto procuratore Raffaele Pesiri.

La vittima è un uomo di 38 anni, di origini campane ma da anni residente a Terni. A dare l’allarme è stata la compagna dell’uomo una volta rientrata in casa. Il trentottenne è stato trovato privo di sensi nell’appartamento che i due condividevano. La donna ha allertato carabinieri e medici del 118 che, al loro arrivo, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.

Già noto alle forze dell’ordine, il corpo della vittima non presentava segni di violenza. Restano da verificare eventuale cause legate al consumo di sostanze stupefacenti che potranno però essere chiarite soltanto da un eventuale esame autoptico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del DPCM. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento