Si tuffa nel torrente in Trentino, ferito 21enne ternano

Il ragazzo ha riportato diversi traumi, ricoverato in ospedale. Gli amici hanno allertato i soccorsi

Il torrente Leno (Trento Today)

Un volo di oltre 10 metri già da una roccia. Un 21enne ternano è rimasto ferito nel pomeriggio di oggi lungo il torrente Leno, nei pressi dell'abitato di Rovereto nel comune trentino di Terragonolo. Una serie di politraumi - riferisce la nota dell’Area operativa Trentino Meridionale del Soccorso Alpino intervenuta per i soccorsi - per i quali si trova ora ricoverato all'ospedale Santa Chiara di Trento. 

Sono stati gli amici a chiamare verso le 15 iad allertare i soccorsi dopo che il ragazzo, tuffandosi da un salto di roccia, è rimasto ferito. Sul posto, inaccessibile all’elicottero, sono arrivati gli uomini del Soccorso Alpino che hanno stabilizzato il giovane e lo hanno trasportato con la barella portantina fin dove l’ambulanza ha potuto prelevarlo, per portarlo a Noriglio dove l’elicottero era riuscito ad atterrare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

  • FOTO | Controlli a tappeto fra Terni e Narni. Posti di blocco al confine con la città

Torna su
TerniToday è in caricamento