rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca

Terni violenta, tunisino pestato a sangue nei dintorni del liceo classico

La vittima è stata aggredita da un gruppo di connazionali sabato sera nel cuore della movida

Non si arrestano gli episodi di violenza a Terni. L’ultimo riguarda un pestaggio avvenuto nel cuore della movida, tra via Lanzi e il liceo classico, sabato sera. A riportare la notizia l’edizione di Terni de Il Messaggero in un articolo a firma Nicoletta Gigli

Secondo le ricostruzioni, il 31enne è stato aggredito da un gruppo di connazionali tra la scuola Leonardo da Vinci e il liceo classico con diversi calci e pugni soprattutto al volto. I passanti, notando la scena, hanno lanciato l’allarme con il personale del 118 intervenuto per soccorrere la vittima che ha riportato lezioni alla testa. L’episodio è stato immortalato dal sistema di videosorveglianza con le immagini che ora sono al vaglio degli investigatori. 

L’episodio di sabato sera è solo l’ultimo in ordine cronologico registrato in città, con il centro cittadino teatro di analoghe situazioni nell’ultimo periodo.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni violenta, tunisino pestato a sangue nei dintorni del liceo classico

TerniToday è in caricamento