rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Trafficava illegalmente cuccioli di cane. Denunciata una donna dai carabinieri forestali di Terni

Su di lei pesa una denuncia penale per traffico illecito di cuccioli. Richia fino a due anni di reclusione. Inoltre, sono state contestate ben 11 violazioni amministrative per un ammontare complessivo di € 7.333,00

Traffico illecito di cuccioli e relativo corollario di sanzioni amministrative. Questo l'epilogo di una vicenda criminosa portata alla luce da un controllo dei carabinieri forestali di Terni, nei confronti di una donna titolare di una ditta. Dal controllo, infatti, è emerso che il trasporto dei cuccioli di cane veniva eseguito senza il rispetto delle normative nel campo del  benessere degli animali.

Da un primo esame della documentazione e delle condizioni di salute degli animali, accertate anche grazie all'intervento di medici veterinari dell'Usl 2, tutto sembrava in regola ma  i militari, insospettiti in particolare da alcuni documenti, hanno svolto successivamente ulteriori approfondimenti dai quali sono emerse numerose irregolarità, tra cui l’assenza dell’autorizzazione sanitaria del mezzo di trasporto per le lunghe distanze (superiore alle 12 ore). Inoltre, i cuccioli erano privi delle dovute vaccinazioni e dei controlli sanitari richiesti per l’ingresso in Italia.

La responsabile delle violazioni accertate a suo carico, è stata denunciata penalmente e richia fino a due anni di reclusione. Inoltre, sono state contestate ben 11 violazioni amministrative per un ammontare complessivo di € 7.333,00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trafficava illegalmente cuccioli di cane. Denunciata una donna dai carabinieri forestali di Terni

TerniToday è in caricamento