rotate-mobile
Cronaca

Terni, giovane si presenta in tribunale con un tirapugni: denunciato

Il giovane si è giustificato riferendo agli operanti in servizio che si trattava solo di un accessorio ornamentale del proprio abbigliamento

Un trentenne residente nell’amerino, è stato deferito – dai carabinieri della stazione di Stroncone - per porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Secondo la ricostruzione degli inquirenti l’uomo è sato fermato all’ingresso del Tribunale di Terni dai militari in servizio di vigilanza alle aule giudiziarie in quanto notato con un tirapugni appeso alla cintura, posto sotto sequestro. Un episodio risalente ai giorni scorsi. 

Il giovane, peraltro gravato da precedenti, si è giustificato riferendo agli operanti che si trattava solo di un accessorio ornamentale del proprio abbigliamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, giovane si presenta in tribunale con un tirapugni: denunciato

TerniToday è in caricamento