rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Papigno

Vede un portafogli in terra e chiama la polizia: rintracciato il proprietario, dentro c’erano quasi 400 euro

È successo al cimitero di Papigno: la donna ha visto l’oggetto in terra ed ha allertato gli agenti della questura di Terni

Non capita tutti i giorni ma – per fortuna – ancora qualche volta succede. Bel gesto di onestà da parte di una donna ternana di 71 anni che nel pomeriggio di ieri ha trovato un portafogli tra i vialetti del cimitero di Papigno.

Alla vista dell’oggetto, la signora ha immediatamente allertato il centralino della questura di Terni: gli agenti della squadra volante sono arrivati nel giro di pochi minuti e controllando i documenti nel portafogli, hanno potuto rintracciare il legittimo proprietario.

Si tratta di un uomo – anche lui ternano – di 67 anni che è così potuto rientrare in possesso del suo portafogli, dei documenti e di circa 400 euro che erano all’interno. Non prima di avere ringraziato i poliziotti e la signora che ha permesso che questa vicenda si concludesse con un lieto fine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vede un portafogli in terra e chiama la polizia: rintracciato il proprietario, dentro c’erano quasi 400 euro

TerniToday è in caricamento