La conferma del figlio: il cadavere nel bosco è di Emanuele Cecconi

I vigili del fuoco hanno recuperato la salma nella zona di Ficulle. L’anziano si era allontanato dalla sua casa di Olmo a inizio marzo. La telefonata a Chi l'ha visto?

Potrebbe essere di Emanuele Cecconi il cadavere trovato questa mattina dai vigili del fuoco nella zona di Ficulle. I soccorritori sono al lavoro da giorni per le ricerche dell’anziano scomparso ad inizio marzo dalla sua casa di Olmo.

LEGGI -  La scomparsa di Emanuele Cecconi

cecconi-5-4I soccorritori hanno ora avviato le operazioni per il riconoscimento del cadavere. Soltanto dopo sarà possibile stabilire ufficialmente la sua identità.

Aggiornamento ore 14.00

Il figlio ha confermato la morte dell’anziano di Olmo con una telefonata alla redazione della trasmissione televisiva Chi l’ha visto? nella mattinata di oggi.

L’81enne era scomparso da Perugia il primo marzo e la sua auto, una Panda Grigia, dopo giorni di ricerche, era stata individuata nella zona di Ficulle, in località Cipolla. Poi il ritrovamento del marsupio con i documenti e i soldi.

Il video da Chi l'ha visto?

Aggiornamento ore 17:14

Recuperato dai vigili del fuoco e dal Drago63 il corpo di quello che molto probabilmente sembra essere Emanuele Cecconi. Le operazioni di recupero sono state rese difficoltose dalla natura decisamente impervia della zona e per l'altezza della forra dove l'anziano era caduto. Dopo aver assicurato il corpo ad una barella, un elisoccorritore dei pompieri si è verricellato dall'elicottero recuperando la salma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo su Terni e provincia, allagamenti e disagi: donna al sicuro prima dell'arrivo della piena

  • Chiude locale della movida ternana: “Vi salutiamo con il sorriso”

  • Maltempo a Terni, fiume Nera a rischio esondazione: peggioramento nelle prossime ore

  • Tragedia in un bar della città: muore ragazza ventinovenne

  • Le sardine ‘accolgono’ Matteo Salvini a Terni: da Piazza Tacito il flash mob

  • Pericoli a Terni, la buca più ‘chiacchierata’ della città diventa un simbolo

Torna su
TerniToday è in caricamento