rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca Collescipoli

“Suo figlio ha avuto un incidente stradale. Ci consegni il denaro”: truffata una signora a Collescipoli

Il metodo è ormai consolidato. Prendersela con i soggetti fragili per poter carpire oggetti preziosi o denaro contante

Una truffa sarebbe stata perpetrata ai danni di una signora, residente a Collescipoli. Il metodo purtroppo è ormai consolidato e nel mirino finiscono sempre i soggetti più fragili. Arriva la chiamata direttamente al telefono di casa e si mette in allarme la persona contattata: “Suo figlio ha avuto un incidente stradale”. Per poi accampare scuse e giustificazioni, più o meno di questo tipo: “Non aveva con sé la patente. Ci consegni al più presto il denaro per risolvere la situazione ed evitare spiacevoli inconvenienti”. Non sarebbe la prima volta che accade all’interno del borgo. Sull'accaduto indagano le forze dell'ordine. 

I truffatori riescono nell’intento di isolare il telefono di casa, proprio per evitare di consentire alla vittima di potersi informare, per poi recarsi direttamente in loco e riscuotere il denaro o magari anche altri oggetti preziosi. Il centro sociale di Collescipoli, a tal proposito, ha sensibilizzato i cittadini organizzando un incontro nelle scorse settimane, rivolto agli over 65 e finalizzato al contrasto delle truffe ai danni della popolazione anziana. Per maggiori info, poiché a breve ne verrà annunciato un altro, è possibile rivolgersi al seguente numero: 3939801207.

Segnaliamo infine, come è noto, che molti over 65 non dispongono di telefoni cellulari, connessioni internet o capacità di navigare sui social o in rete per essere al corrente dei rischi. Pertanto, nel nostro piccolo, invitiamo le famiglie a mettere in guardia le persone più fragili, ed informarle.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Suo figlio ha avuto un incidente stradale. Ci consegni il denaro”: truffata una signora a Collescipoli

TerniToday è in caricamento