rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

Rosso sangue sul cuore verde d'Italia, due donne uccise in quarantotto ore

Una coltellata mortale alla gola nel quartiere di borgo Rivo a Terni e una moglie ammazzata nella sua casa a Tuoro sul Trasimeno: così gli uomini odiano le donne

Il cuore verde d’Italia segnato dal colore del sangue. Da Tuoro sul Trasimeno a Terni, due femminicidi in pochi giorni hanno scosso la popolazione umbra. Due liti casalinghe, due uomini che hanno compiuto l’insano gesto culminato, nel caso di Tuoro, anche con un suicidio. 

Si parte dal secondo. A Terni, il marito di Zenepe è in carcere con l'accusa di omicidio volontario aggravato. Un sentimento di gelosia talmente forte da essere tramutato in diverse coltellate alla parte superiore del corpo, con quella al collo probabilmente fatale per la vittima. Tutto anticipato dalla chiamata al figlio, al lavoro fuori regione, come segnale premonitore a quello che di lì a poco si sarebbe trasformato in un’autentica tragedia. Un fatto che ha colpito tutto il quartiere di borgo Rivo. Zenepe, infatti, era conosciuta da molti per il suo lavoro in una pescheria storica della zona. Dalla chiusura temporanea dell'attività per lutto ai tanti messaggi d’affetto e di vicinanza via social, molte le testimonianze in città per un fatto di sangue che ha scosso la comunità. “Di fronte al secondo femminicidio avvenuto in Umbria - ha dichiarato via social Claudio Fiorelli, candidato sindaco del Polo Alternativo - nel giro di pochi giorni sentiamo l'obbligo di non girarci dall'altra parte. L'aumento preoccupante dei casi di femminicidio ci pone di fronte alla necessità di coltivare, giorno dopo giorno, casa per casa, una nuova cultura delle relazioni interpersonali”. 

Eppure, quarantott’ore prima, l’Umbria era già salita agli onori della cronaca nera per un altro femminicidio. Tuoro sul Trasimeno, dove il marito avrebbe soffocato la compagna e convivente prima di suicidarsi impiccandosi. Due storie, due fatti di sangue che pongono di nuovo sotto la lente d’ingrandimento un problema da affrontare con la massima attenzione dove la gelosia, in entrambi i casi, ha fatto da detonatore per l’odio degli uomini verso le donne. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rosso sangue sul cuore verde d'Italia, due donne uccise in quarantotto ore

TerniToday è in caricamento