rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Cronaca Orvieto

Trova un “tesoro” nel water del bar mentre fa le pulizie: ma quei gioielli sono un bluff

La scoperta nei bagni dell’area di servizio Giove est lungo l’autostrada del sole, l’intervento della polizia stradale di Orvieto e la perizia di un’oreficeria: bracciali, orecchini, collane e anelli sono falsi. L’allerta: fate attenzione ai falsi venditori

Un tesoro in fondo al water. Orecchini, bracciali, collane, anelli: quasi un chilo d’oro. Ma erano “patacche”. La singolare scoperta è stata fatta da una addetta al servizio di pulizia nei bagni degli uomini dell’area di servizio Giove est, lungo l’autostrada del sole.

Pensando si trattasse di refurtiva abbandonata, la donna ha allertato la polizia stradale di Orvieto. Arrivati sul posto, gli agenti hanno recuperato quel groviglio all’apparenza così prezioso, per poi farlo analizzare da una oreficeria della città.

Le analisi però hanno stabilito la falsità di quel materiale, realizzato però “con lodevole maestria – spiega una nota diffusa dalla questura di Terni - in modo da poter sembrare effettivamente gioielli d’oro”.

Secondo gli investigatori della Stradale, i truffatori intenti a perpetrare una qualche truffa in danno di viaggiatori durante la sosta all’autogrill, alla vista di una delle tante pattuglie in servizio sull’autostrada, potrebbero essersi liberati velocemente dei monili per paura di essere colti con "le mani nel sacco”.

oro falso-3

“La verifica del perito – prosegue la nota - ha stabilito con certezza che si trattava non già di gioielleria preziosa, bensì di una raffinatissima bigiotteria che grazie anche ai kit di verifica (ovviamente falsi) di cui son dotati i malfattori, avrebbero senza dubbio tratto in inganno qualcuno.

In questi giorni che anticipano le feste natalizie, dove il traffico è estremamente intenso e le aree di sosta sono colme di viaggiatori, non è raro incorrere in finti venditori di altrettanti ingannevoli merci ed è per questo che l’invito della polizia di Stato è quello di fare estrema attenzione agli acquisti vantaggiosi che vengono proposti in contesti poco consueti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova un “tesoro” nel water del bar mentre fa le pulizie: ma quei gioielli sono un bluff

TerniToday è in caricamento