rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca Centro / Viale Giosuè Carducci

Pericoli a Terni, segnalazione e replica: “Sei incidenti negli ultimi tre anni. Non emergono situazioni di criticità”

L’assessore Giovanna Scarcia risponde all’interrogazione di Francesco Filipponi: “In via Carducci l’incidenza dei sinistri, negli ultimi tre anni, è pari al 0,28% di tutti quelli avvenuti. Proseguiremo con i monitoraggi”

Una porta di accesso al centro cittadino, ha varcato l’ingresso di Palazzo Spada. Nel corso dell’ultima seduta del Question time il capogruppo Pd Francesco Filipponi ha sottoposto all’attenzione dell’assessore preposto Giovanna Scarcia, la questione sicurezza afferente via Carducci. Il consigliere infatti ha ricordato l’episodio che si è verificato lo scorso 10 giugno, allorquando una ragazza era stata investita. Diversi i temi evidenziati: controlli della polizia locale, rifacimento della segnaletica, possibilità di attivare strumenti utili per dissuadere gli automobilisti a percorrere la via, ad una velocità non consentita.

A rispondere alle sollecitazioni del capogruppo l’assessore Giovanna Scarcia che ha dichiarato: “Il rifacimento della segnaletica è programmato. Aspettiamo la prossima tranche di fondi per poter poi intervenire. Dall’analisi fatta, dal 2019 allo scorso 30 giugno sono emersi sei incidenti, due di questi riconducibili ad investimenti di pedoni. Il comportamento dei conducenti dei veicoli è stato sanzionato, per non aver dato la precedenza a chi stava attraversando.”

Ulteriori incidenti enunciati, avvalendosi della consueta puntualità sui dati forniti: “Il 28 dicembre 2020 all’altezza dell’intersezione con via Botticelli. Il 9 settembre, dell’anno menzionato, un episodio verificatosi in prossimità del distributore di carburanti. Nel corso del 2021 l’impatto di un veicolo con un ostacolo fisso ed un tamponamento che ha fatto seguito all’accertamento di guida in stato di ebbrezza. In questo arco temporale l’incidenza è pari al 0,28% di tutti i sinistri rilevati nel triennio. Inoltre, a seguito di controlli effettuati, sono state accertate ventotto violazioni di diverso genere. Nessuna di queste concernente la velocità sopra i limiti. Da un punto di vista prettamente statistico e scientifico – ha concluso l’assessore – non emergono situazioni di criticità, rispetto ad altre zone della città. Naturalmente i monitoraggi proseguiranno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pericoli a Terni, segnalazione e replica: “Sei incidenti negli ultimi tre anni. Non emergono situazioni di criticità”

TerniToday è in caricamento