rotate-mobile
Cronaca

Narni, i vigili del fuoco salvano un cinghiale caduto nel lago di San Liberato

Intervento degli operatori del 115 nel corso del pomeriggio

I vigili del fuoco del distaccamento di Amelia sono intervenuti, nel primo pomeriggio di oggi – giovedì 30 novembre – per salvare un cinghiale caduto accidentalmente dentro il lago di San Liberato. Più nello specifico l’ungulato, di circa 80 kg, era finito nel canale di collegamento, provvisto di pareti inclinate lisce in cemento armato che conduce le acque dal lago verso le turbine.

Visibilmente provato, il cinghiale è stato indirizzato dal personale intervenuto, mediante l'ausilio di aste e getti d'acqua, verso la parete dove è presente uno sgrigliatore con il quale si è riusciti a recuperarlo e portarlo fino al canale di scolo. Gli operatori del 115 lo hanno imbracato, riportando a terra per poi liberarlo, nei pressi di un'area boschiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Narni, i vigili del fuoco salvano un cinghiale caduto nel lago di San Liberato

TerniToday è in caricamento