Picchia brutalmente la moglie che viene trasportata all’ospedale di Terni: intervento provvidenziale dei carabinieri

L’episodio è avvenuto in una frazione di Amelia, sul posto i carabinieri e il nucleo radiomobile oltre che il personale del 118

foto di repertorio

Un’aggressione brutale quella di cui è stata vittima una donna in una frazione di Amelia. Il coniuge, di origini romene, si è scagliato contro di lei picchiandola in modo piuttosto virulento. L’episodio, sul quale indagano i carabinieri intervenuti ieri con il nucleo radiomobile, si è verificato nel corso della giornata di ieri sabato 4 luglio. L’uomo è stato denunciato mentre è scattato il dispositivo di prevenzione nei confronti della donna la quale è stata trasportata all’ospedale di Terni dopo che gli operatori del 118 gli hanno prestato i primi soccorsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Terni sotto shock, è morto l’avvocato Massimo Proietti. Il cordoglio delle istituzioni e l'annuncio dei funerali

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

Torna su
TerniToday è in caricamento