Guida Michelin 2019, Casa Vissani si conferma al top per l'Umbria

La bibbia gastronomica ha emesso i suoi verdetti sui migliori ristoranti ed alberghi d'Italia

foto Casa Vissani

Due stelle assegnate a Casa Vissani, ristorante immerso nella natura a Civitella del Lago di Baschi. E' il responso della Guida Michelin 2019 dove la qualità viene selezionata minuziosamente e scelta attraverso delle valutazioni specifiche. Due le location premiate in Umbria: oltre a quella citata una stessa assegnata al Vespasia di Norcia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Conferma per Casa Vissani

Rispetto alla pubblicazione del 2018 i selezionatori confermano quanto espresso: Casa Vissani merita le due stelle come luogo meritevole di deviazione. "I migliori prodotti esaltati dalla competenza e dall’ispirazione di uno chef di talento che firma con la sua squadra piatti eterei ed evocatori, talvolta molto originali". Nessuno raggiunge la 'perfezione' nella regione. Assegnate infatti le tre stelle a Piazza Duomo (Alba Piemonte); Da Vittorio (Brusaporto) e Dal Pescatore (Canneto Sull'Oglio Lombardia); Le Caladre (Rubano Veneto); St. Hubertus (Alta Badia Trentino); Osteria Francescana (Modena Emilia Romagna); Uliassi (Senigallia Marche); Enoteca Pinchiorri (Firenze Toscana); La Pergola (Roma); Reale (Castel Di Sangro Abruzzo). Dieci locali top, uno in più rispetto al 2017, trentanove da due stelle e 318 da una per complessivi 367 ristoranti valutati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento