Martedì, 23 Luglio 2024

La vera ricetta (facile e veloce) per fare la pasta fredda

  • Categoria

    Primo
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    15 minuti
  • Dosi

    4 persone

350 GR. DI PASTA CORTA

250 GR. DI PROSCIUTTO COTTO A CUBETTI

150 GR. DI CAROTE

200 GR. DI POMODORINI CILIEGINO

200 GR. DI PISELLI

200 GR. DI ZUCCHINE

OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA Q.B.

SALE GROSSO Q.B.

PEPE NERO Q.B.

Procedimento

Portare a bollore una pentola con abbondante acqua salata. Salare con una presa di sale grosso e buttate la pasta. Fare cuocere per il tempo consigliato in base alla tipologia di pasta scelta.

Si possono scegliere molti formati differenti, basta che sia una pasta corta. La tipologia andrebbe scelta considerando gli ingredienti, ad esempio se li condimento è a base di olio e verdure o con ingredienti freschi, è bene optare per le penne, le mezze penne o le farfalle. Se, invece, si userà sugo, pesto o un condimento cremoso, andranno bene i fusilli, le mezze maniche o i rigatoni.

Una volta cotta ma al denti, scolare e passare la pasta sotto al getto di acqua fredda per arrestarne la cottura.

In alternativa per raffreddare la pasta fredda potete disporla ben scolata su una teglia da forno o un vassoio sufficientemente largo. Conditela con un cucchiaio di olio e lasciatela freddare a temperatura ambiente. In questo modo ci vuole un po’ più di tempo, ma consente di mantenere intatto tutto il sapore della pasta. 

Aggiungete un filo d'olio alla pasta scolata, così che non si attacchi. Mettete in un recipiente.

Preparare il condimento

Lavate e pelate le carote, le zucchine e i pomodorini, tagliandoli a cubetti. Portate a bollore una pentola d’acqua e immergetevi le carote, le zucchine a cubetti e i piselli. Lasciate cuocere per 3 minuti.

Scolate le verdure in uno scolapasta passandole sotto ad un getto di acqua fredda in modo da arrestare la cottura.

In una ciotola abbastanza larga mescolate bene formaggio, panna, succo di limone e prezzemolo.

Aggiungete in questa ciotola anche la pasta fredda, le verdure cotte, i pomodorini e i cubetti di prosciutto, mescolando il tutto con un cucchiaio di legno. Aggiungete un po’ di pepe nero macinato e servite.

Come conservare la pasta fredda

Conservate in frigorifero in un contenitore ermetico, così potrete gustarla fino a 2 giorni dalla preparazione.

La ricetta

In estate,con il caldo torrido, non si ha la minima voglia di mangiare piatti fumanti, né tantomento la voglia di passare ore ai fornelli è alta. Questa allora è una ricetta ideale per un pasto leggero e fresco, che mette d'accordo tutti, grandi e bambini. La pasta fredda può essere preparata utilizzando vari ingredienti in base ai gusti: tra le ricette di pasta più amate ci sono senza dubbio la pasta fredda al pesto, la pasta fredda con verdure e la pasta fredda con tonno, uno dei primi piatti preferiti dai bambini.

Vediamo allora come procedere.

In estate,con il caldo torrido, non si ha la minima voglia di mangiare piatti fumanti, né tantomento la voglia di passare ore ai fornelli è alta. Questa allora è una ricetta ideale per un pasto leggero e fresco, che mette d'accordo tutti, grandi e bambini. La pasta fredda può essere preparata utilizzando vari ingredienti in base ai gusti: tra le ricette di pasta più amate ci sono senza dubbio la pasta fredda al pesto, la pasta fredda con verdure e la pasta fredda con tonno, uno dei primi piatti preferiti dai bambini.

Vediamo allora come procedere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La vera ricetta (facile e veloce) per fare la pasta fredda
TerniToday è in caricamento