rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Economia

Acciai Speciali Terni, prorogata la cassa integrazione: “Contrazione complessiva dei consumi”

Le organizzazioni sindacali giudicano positivamente l’accordo sottoscritto che ha visto impregnate le parti in un incontro serrato

Un nuovo incontro si è svolto nel corso della mattinata di oggi, martedì 30 maggio, tra le segreterie territoriali sindacali, la Rsu di Acciai Speciali e la direzione aziendale, dopo la richiesta di un esame congiunto sull’utilizzo della cassa integrazione, cosi come previsto da normativa vigente.

Al termine del confronto: “L’azienda ha confermato quanto già annunciato nell’incontro scorso riguardo le difficoltà contingenti del momento dovuta da una contrazione complessiva dei consumi e previsioni molto corte rispetto al passato confermando la proroga della cassa integrazione dal 1 giugno all’8 giugno che mercoledì scorso nelle stesse modalità era stata ritirata. La ripartenza di tutti gli impianti avverrà alle ore 6 del 9 giugno”.

Alcuni dettagli forniti dalle sigle: “L’azienda ha dichiarato che il periodo di cassa comunicato è esaustivo per l’intero mese di giugno. Le segreterie territoriali e la Rsu hanno sottoscritto l’accordo sulla cassa integrazione prevedendo e la maturazione degli istituti delle ferie oltre i permessi orari già previsti ai quali si aggiunge - fissando il principio - che dal mese di giugno si matura il rateo della tredicesima, istituito non maturabile nell’intervento di cassa integrazione a zero ore”.

Il commento a margine: “Le organizzazioni sindacali giudicano positivamente l’accordo sottoscritto che ha visto impregnate le parti in un incontro serrato, con il ripristino delle condizioni di miglior favore che erano state cancellate nel 2014. In un momento di difficoltà che vede il mercato e un’azienda in grande cambiamento riteniamo che gli incontri tra organizzazioni dei lavoratori e azienda devono avere sempre di più questo valore e con più frequenza. Partendo da punti di vista a volte differenti - concludono - si realizzano accordi e posizioni che vanno nella direzione della costruzione di relazioni sindacali sempre più mature e partecipative”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acciai Speciali Terni, prorogata la cassa integrazione: “Contrazione complessiva dei consumi”

TerniToday è in caricamento