rotate-mobile
Economia

Pos, bancomat e carte di credito vanno in tilt: difficoltà nei pagamenti, che cosa succede

A Terni e nel resto d’Italia si segnalano problemi nell’utilizzo di strumenti di pagamento digitali e anche per il prelievo agli sportelli bancomat

Anche a Terni come nel resto d’Italia vengono segnalati problemi nell’utilizzo di strumenti di pagamento elettronici: carte di credito e bancomat vengono rifiutati dai pos. Per questo motivo in molti negozi vengono rifiutati i pagamenti con carta e si chiedono solo contanti. Tuttavia si segnalano problemi anche agli sportelli Atm per il ritiro dei contanti.

Il sito downdetector raccoglie segnalazioni di problemi per i principali istituti di credito. Sembrerebbero offline sia il circuito Mastercard sia Visa, sia pagobancomat. Le segnalazioni della fase di “down” del sistema di pagamento elettronico sono iniziate attorno alle 11 di questa mattina, 15 aprile.

Al momento è impossibile dire con esattezza cosa stia succedendo. Potrebbe trattarsi di un aggiornamento dei sistemi che sta causando problemi, ma potrebbe trattarsi anche di un cyberattacco al circuito. Secondo alcune segnalazioni raccolte da today.it le carte italiane non funzionano neanche all’estero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pos, bancomat e carte di credito vanno in tilt: difficoltà nei pagamenti, che cosa succede

TerniToday è in caricamento