Economia

Raccolte e donate nei negozi Coop e Superconti 35 tonnellate di alimenti per le famiglie in difficoltà

Grazie alla generosità dei clienti e all’impegno di soci, lavoratori e volontari delle associazioni di beneficenza, la nuova edizione della colletta alimentare “Dona la Spesa” ha registrato un altro successo in termini di solidarietà

Sono stati oltre 35mila i chilogrammi di prodotti alimentari raccolti tra l’8 e il 15 maggio nei punti vendita Coop Centro Italia e Superconti attraverso la nuova edizione della colletta alimentare “Dona la Spesa”. Grazie alla generosità dei clienti, quanto raccolto dalle centinaia di soci Coop e di volontari presenti nei negozi è stato poi donato a 94 associazioni di beneficenza del territorio per aiutare le persone in difficoltà.

Si tratta della prima edizione di “Dona la spesa” del 2021, dopo che nel 2020 erano già state promosse altre due collette alimentari straordinarie e una colletta di materiali didattici e articoli di cancelleria, tutte destinate a far fronte alle conseguenze dell’emergenza sanitaria tuttora in corso, per sostenere i più bisognosi.

Un impegno solidale continuo dunque, che il Gruppo Coop Centro Italia continua a promuovere concretamente sin dall’inizio della pandemia, attraverso diverse iniziative solidali ed economiche, nel rispetto dei valori fondanti la cooperazione di consumo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolte e donate nei negozi Coop e Superconti 35 tonnellate di alimenti per le famiglie in difficoltà

TerniToday è in caricamento