Le aziende che battono la crisi, Garofoli spa tra i 22 migliori fornitori di Leonardo

Fondata nel 1946, con oltre cento collaboratori e un fatturato di dieci milioni, l’impresa ternana è leader nella produzione di apparecchiature elettroniche

Lo Shelter

L’azienda di Terni Garofoli spa, insieme ad altri 21 dei migliori fornitori di Leonardo, entra nella “Elite Leonardo Lounge”, il programma di rafforzamento della filiera di fornitura lanciato dal gruppo industriale tra i leader mondiali nei settori della difesa, aerospazio e sicurezza.

Il programma è stato lanciato nei giorni scorsi da Leonardo in collaborazione con Cassa depositi e prestiti ed Elite, il programma internazionale del London Stock Exchange Group costituito in Borsa Italiana nel 2012 in collaborazione con Confindustria per accelerare lo sviluppo delle imprese.

Le 22 aziende sono state selezionate tra più di 2.700 fornitori di Leonardo e potranno contare su nuove risorse per supportare la crescita strategica e di governance nell’ottica di accelerare lo sviluppo e avere più accesso a fonti di capitale.

Il piano messo a punto da Leonardo punta sulla crescita delle aziende fornitrici inserite nella propria supply chain conferendo stabilità e sostenibilità futura. Una crescita intesa come rafforzamento della struttura economico/patrimoniale, spinta al rinnovamento tecnologico e un change management orientato al raggiungimento dei livelli di ambizione aziendali. E per questo acquista ancora maggiore importanza l’ingresso della Garofoli Spa di Terni nell’Elite Leonardo Lounge.

Paolo Garofoli-2“Essere stati scelti per entrare a far parte di questo primo gruppo di imprese che condivideranno un percorso di crescita della durata di due anni - sottolinea Paolo Garofoli, amministratore delegato di Garofoli spa - è per noi motivo di orgoglio. Dal 2015 abbiamo avviato un percorso di cambiamento nella nostra azienda dotandoci di mezzi e risorse capaci di aiutare e facilitare questo iter necessario. Ritroviamo alcune di queste iniziative già intraprese nel programma di Elite-Leonardo e questo ci incoraggia e ci dà la spinta a proseguire verso questa direzione con maggiore consapevolezza”.

In particolare, Garofoli spa è leader nella progettazione, realizzazione e assemblaggio di soluzioni tecnologiche nel comparto della meccatronica destinate principalmente ai settori della difesa e dello spazio e delle telecomunicazioni. Attualmente, le produzioni di eccellenza sono rappresentate dalla realizzazione di shelter (unità mobili per l’installazione e protezione di apparecchiature elettroniche ad elevato livello tecnologico) e di antenne per la trasmissione satellitare con l’obbiettivo di continuare a produrre prodotti servizi e soluzioni evolute atte a migliorare la sicurezza nazionale e internazionale.

Filippo Garofoli-2Garofoli spa ha alle sue dipendenze 104 collaboratori con un fatturato medio di dieci milioni di euro. L’azienda viene fondata nel 1946 come officina meccanica “Garofoli Eraldo Costruzioni Meccaniche” legata alla galassia dell’indotto dell’acciaieria. Nel 1977 nasce la società di capitali Garofoli spa. Nel 1989 il ministero della Difesa rilascia alla Garofoli la prima certificazione AQAP 2110 per la progettazione e produzione di forniture destinate al mercato militare come shelter, supporti per telecomunicazioni, impianti di condizionamento, particolari meccanici e strumentazioni di precisione. Risale al 1999 la fondazione della divisione AG-Inox, con l’intento di costituire un nuovo polo di verticalizzazione dell’acciaio inossidabile in un comprensorio di rilevanza storica nella siderurgia nazionale e internazionale. Nel 2014, per rafforzare e consolidare la presenza del gruppo nel mercato europeo, l’azienda di Terni dà vita alla Garofoli Iberica. L’azienda è attualmente guidata da Filippo Garofoli, presidente, e Paolo Garofoli, vicepresidente, entrambi amministratori delegati. Dal 2016 del cda fa parte anche Roberto Mariani, già presidente di Treofan con alle spalle una lunga carriera nella “scuola” Montedison.

Potrebbe interessarti

  • Aceto, ecco quello che non sapete sul suo utilizzo in casa

  • Come cuocere i cibi in lavastoviglie, all'insegna del risparmio energetico e della salute

  • Spuntino pre allenamento, cosa è bene mangiare e cosa no

  • Depressione, come riconoscere e curare la malattia del secolo

I più letti della settimana

  • Comune di Terni, 126 assunzioni a tempo indeterminato: i profili ricercati

  • Incidente mortale sul raccordo autostradale Terni-Orte

  • Apre un nuovo locale nella movida ternana: domani l'inaugurazione

  • Paura in corso Tacito, si sollevano i lastroni della via

  • Incidente stradale sulla Flaminia, quattro persone in ospedale

  • Incidente stradale, muore giovane narnese dopo tragico schianto

Torna su
TerniToday è in caricamento