rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Economia

Il regalo di Natale di Cosp ai soci: “Buono spesa da 200 euro, un investimento nelle persone e nel lavoro”

Consegnati ai 525 lavoratori con lo stipendio di dicembre. Il presidente Danilo Valenti: “Abbiamo voluto compiere un gesto di vicinanza che fosse il più concreto possibile nei confronti di chi costituisce l’anima della nostra impresa”

La cooperativa di servizi Cosp Tecno Service ha distribuito nei giorni scorsi un buono spesa di 200 euro a ciascuno dei 525 soci attualmente al lavoro nei numerosi cantieri dell’azienda in 11 regioni italiane. “In un momento di forte difficoltà per tante persone, abbiamo voluto compiere un gesto di vicinanza che fosse il più concreto possibile nei confronti di chi costituisce l’anima della nostra impresa”, spiega il presidente di Cosp Danilo Valenti.

I buoni spesa sono stati consegnati con gli stipendi di dicembre per consentirne l'utilizzo nel periodo delle spese natalizie. Cooperativa costituita a Terni nel 1973 da nove donne, oggi Cosp Tecno Service conta oltre mille addetti e un fatturato di 55 milioni di euro. Attualmente opera a livello nazionale nei settori ambiente e multiservizi e gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti in 24 comuni della provincia di Terni.

Questa iniziativa di welfare aziendale è stata realizzata “giusto qualche mese prima del cinquantenario dell’azienda e s’inserisce in una chiara politica di governance aziendale, portata avanti con determinazione da molto tempo. Già nel 2018, infatti, Cosp Tecno Service aveva stipulato una polizza assicurativa a favore dei soci, a totale carico della cooperativa, attivabile qualora dovessero sopraggiungere condizioni di non autosufficienza fisica a causa di malattie neuro-degenerative o gravi infortuni”.

“Solidarietà e responsabilità sociale dell’impresa sono e devono essere parte di noi – prosegue Valenti - La solidità di un’azienda, la sua capacità di far fronte alle difficoltà e di costruire sviluppo risiede in primo luogo nel valore riconosciuto alle persone e nella qualità dei rapporti tra di loro. Investire nelle persone è investire nel lavoro e nei valori della cooperazione e costituisce senza ombra di dubbio un buon investimento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il regalo di Natale di Cosp ai soci: “Buono spesa da 200 euro, un investimento nelle persone e nel lavoro”

TerniToday è in caricamento