rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Economia

Rinnovo Rsu alla Cardinalini, Femca Cisl ancora primo sindacato

Alta l'affluenza alle urne. La candidata più votata è risultata Chiara Lattanzi

Si sono svolte nei giorni 8 e 9 marzo 2023 le elezioni per il rinnovo della Rsu presso una delle più grandi aziende del settore tessile abbigliamento del territorio ternano, la Cardinalini SpA di Montecastrilli, che conta un centinaio di dipendenti, in larga parte donne. 

Alta è stata l’affluenza alle urne che ha superato l’85% degli aventi diritto. Oltre il 55% delle preferenze sono andate alla Femca-Cisl che grazie alle tante preferenze ottenute si è aggiudicata, in seno alla nuova Rsu, due dei tre seggi disponibili.

La candidata più votata è risultata Chiara Lattanzi, già membro della Rsu uscente e componente della segreteria regionale della Femca Cisl. Sempre nelle liste della Femca è stata eletta Carla Manni. A completare la squadra delle rappresentanti sindacali, per la lista Filctem Cgil, è risultata eletta Sandra Liti. 

"La Femca Cisl - si legge nella nota - esprime soddisfazione, non solo per i risultati ottenuti, frutto del buon lavoro della RSU uscente, ma anche per essere stata confermata per l’ennesima volta come l’organizzazione sindacale più rappresentativa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinnovo Rsu alla Cardinalini, Femca Cisl ancora primo sindacato

TerniToday è in caricamento