PalaTerni, non solo sport ed eventi: si “accendono” le prime insegne, ecco i negozi che apriranno all’ex foro Boario

Trattative in corso con Conad e Decathlon per gli spazi commerciali: si tratta di un’area da cinquemila metri quadrati a cui se ne aggiungono altri mille per la ristorazione. I dettagli

I lavori di demolizione all'ex foro Boario

Conad e Decathlon. Sarebbero queste le prime due “insegne” ad avere manifestato interesse per gli spazi commerciali del PalaTerni. Passo iniziale di una trattativa che nei giorni scorsi avrebbe vissuto un momento molto concreto.

I manager del gruppo Salini, con in testa il presidente di Salc, Simon Pietro Salini, avrebbero infatti incontrato all’hotel Valentino di Terni i vertici di gruppi imprenditoriali legati ai due marchi per cominciare a mettere sul tavolo le ipotesi di collaborazione in vista del prossimo futuro dell’ex foro Boario.

Rispetto ai 90mila metri quadrati dell’area, la superficie commerciale occuperà circa 5mila metri quadrati a cui si aggiungono un migliaio di metri quadrati da destinare ad attività di ristorazione. Conad e Decathlon sembrano essere destinati a fare la parte del leone.

E se per il marchio della grande distribuzione alimentare si tratta di una nuova apertura, per il gigante dell’attrezzatura e dell’abbigliamento sportivo, la destinazione del PalaTerni è – di fatto – un trasferimento. Il foro Boario rappresenta infatti un “piano B” rispetto a quella che per mesi – se non per anni – sembrava essere la destinazione privilegiata, ossia l’area ex Edilstart. Complicazioni tecniche e burocratiche e una maggiore visibilità sembrano però giocare a netto favore del PalaTerni nella scelta finale per l’apertura del nuovo maxistore.

Si tratta – ovviamente – di indiscrezioni che accompagnano un percorso comunque ancora lungo: il taglio del nastro è previsto per il 2022 e dunque ancora di strada da fare ce n’è parecchia. Sembra però che gli accordi si trovino a buon punto. Anche perché un paio d’anni, a fronte di un progetto così impegnativo, non sono poi molti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lugnano, un'edicola acquistata da un mese già rischia di chiudere: "Mi avevano detto che era tutto a posto"

  • Ferite al volto e alla testa e una spalla fratturata: anziano aggredito in centro a Terni mentre va a votare

  • Coraggio e senso di appartenenza, due giovani aprono una nuova attività. Primissima volta a Terni: “Grande orgoglio”

  • Sesso e droga con due minorenni. Nei guai un trentenne ternano

  • Incidente sul raccordo, mezzo pesante si ribalta e viene tamponato: autotrasportatore in rianimazione

  • Turismo, Terni fa il pieno e incassa l’oscar di Volagratis: è la prima tra le dieci mete emergenti del 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento