Servizio idrico, acqua a peso d’oro: bollette raddoppiate

Imprenditori agricoli e operatori agrituristici contro la delibera dell’Auri che rivede le tariffe. Coldiretti: si mette a rischio la tenuta delle aziende

Cresce il malcontento degli imprenditori agricoli, in particolare di allevatori e operatori agrituristici, per l’aumento delle bollette dell’acqua, in seguito alla delibera dell’Auri. È quanto riferisce la Coldiretti Terni che raccoglie la preoccupazione delle imprese cui stanno arrivando bollette e addebiti che portano anche ad un raddoppio del costo dell’acqua.

“Nonostante alcune rassicurazioni ricevute, almeno per certe fasce di consumo, in un recente incontro con l’ente preposto - spiega Coldiretti - i rincari sembrano confermati, così come le previsioni pessimistiche degli imprenditori”.

Ad essere penalizzate sono le imprese zootecniche ma anche quelle agrituristiche, con le prime, in particolare, chiamate a garantire la sopravvivenza degli allevamenti e lo stesso benessere animale.

“Con gli adeguamenti in atto - afferma il presidente di Coldiretti Terni, Paolo Lanzi - si mette a rischio la tenuta di aziende fondamentali, oltre che per l’economia del territorio, anche per il presidio di zone marginali a rischio abbandono. L’agricoltura tra l’altro - ricorda Lanzi - è l’attività economica che più di altre già sta vivendo quotidianamente in maniera forte e a volte drammatica, le conseguenze dei cambiamenti climatici e per questo è impegnata da anni a difesa di questo prezioso bene”.

“Come Coldiretti Terni - conclude Lanzi - continueremo ad adoperarci per tutelare il mondo agricolo, almeno per mitigare l’impatto negativo dei rincari dell’acqua sulle attività di impresa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento