Economia

Saldi estivi, si comincia il primo luglio: sessanta giorni di sconti nei negozi dell’Umbria

L’annuncio dell’assessore regionale allo sviluppo economico, Michele Fioroni: “Un passo verso la normalità dopo il periodo di grande difficoltà che ha visto il settore del commercio fra i più colpiti dalla crisi”

“La data di inizio dei saldi estivi è confermata per il 3 Luglio. La durata sarà di 60 giorni e pertanto, per l’anno 2021, i saldi termineranno mercoledì 1 settembre. Resta ferma la possibilità di svolgimento delle vendite promozionali anche nei trenta giorni precedenti i saldi”.

Lo ha comunicato l’assessore regionale allo sviluppo economico, Michele Fioroni, facendo seguito ed in coerenza con le decisioni assunte, nella riunione del 17 maggio scorso, dalla commissione sviluppo economico della Conferenza delle Regioni e come da intesa approvata dalla conferenza dei presidenti delle regioni e province autonome.

“Il ritorno al rispetto del tradizionale periodo di inizio dei saldi estivi – commenta Fioroni - rappresenta un passo verso il ritorno ad una normalità dopo il periodo di grande difficoltà che ha visto il settore del commercio fra i più colpiti dalla crisi pandemica. Colgo l’occasione – conclude l’assessore - per rivolgere un sincero buon lavoro a tutte le imprese del settore”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saldi estivi, si comincia il primo luglio: sessanta giorni di sconti nei negozi dell’Umbria

TerniToday è in caricamento