Economia

Asm, nel 2020 debiti per 107 milioni. Il presidente Menecali: “Stato di crisi? Siamo al limite”

Il numero della municipalizzata ascoltato dalla terza commissione consiliare del Comune di Terni: “Abbiamo disinnescato il più possibile, ma l’azienda è in una situazione finanziaria non priva di pensieri. Ecco perché cerchiamo un partner industriale”

Il punto più “alto” dello stato di crisi finanziaria di Asm Terni è stato toccato nel 2016 quando il monte debitorio raggiunse la quota di 136 milioni. Nel 2019, la cifra è scesa a 118 milioni. Per il 2020, la previsione è “scendere” a 107,8 milioni.

La situazione della municipalizzata è stata illustrata dal presidente di Asm, Mirko Menecali, ascoltato dalla seconda commissione del Comune di Terni in merito al recente bando con cui l’azienda si è messa alla ricerca di un partner industriale che arrivi fino al 49% del capitale industriale.

Menecali ha prima fatto il punto sui conti di Asm, spiegando come circa il 50% del debito complessivo (44,5 milioni) sia maturato nei confronti del Gse e della Cassa per i servizi energetici e ambientali.

“Una situazione finanziaria che non è priva di pensieri” ha più volte ribadito il presidente e che ha spinto dunque l’azienda a mettersi alla ricerca di un partner che- presumibilmente – dovrebbe essere individuato tra settembre e ottobre. Partner che dovrà rispondere a determinate caratteristiche, dal valore patrimoniale a quello di fatturato, che garantiscano solidità finanziaria e industriale.

“Stato di crisi? Siamo border line – dice Menecali - Non ci sono debitori che chiedono rientri ma l’azienda si trova in una situazione finanziaria che non è priva di pensieri. Stiamo seguendo un percorso di rientro che non è affatto facile. Abbiamo disinnescato il più possibile, ma la situazione è complessa e da tenere attentamente sotto controllo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asm, nel 2020 debiti per 107 milioni. Il presidente Menecali: “Stato di crisi? Siamo al limite”

TerniToday è in caricamento