Treofan di Terni, stato di agitazione e presidio a Battipaglia: “Chiediamo la convocazione urgente al Ministero”

Prosegue il presidio a Battipaglia da parte di alcuni dipendenti del sito chimico ternano: “I tavoli tecnici non hanno portato nessun riscontro” ha affermato Marianna Formica

foto presidio

Sono stati prorogati anche per domani, giovedì 2 luglio, lo sciopero e il presidio della portineria di Treofan. Cresce l’adrenalina per una vertenza dura e difficile, che mette in seria discussione la tenuta occupazionale del sito di piazzale Donegani il quale occupa 143 lavoratori, oltre a quelli dell’indotto. Contestualmente il sindacato ha deciso di continuare il presidio a Battipaglia. Marianna Formica, segretaria generale provinciale della Filctem Cgil. “Chiediamo la convocazione urgente del Ministero dello Sviluppo Economico, in quanto i tavoli tecnici non hanno portato nessun riscontro, e nel contempo chiediamo il supporto delle istituzioni regionali, comunali e dei deputati umbri”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LE FOTO DEL PRESIDIO A BATTIPAGLIA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il primo ristorante fantasma in città. L’idea di un giovane ternano: “Voglio contribuire al rilancio del nostro territorio”

  • Ferite al volto e alla testa e una spalla fratturata: anziano aggredito in centro a Terni mentre va a votare

  • Incidente sul raccordo, mezzo pesante si ribalta e viene tamponato: autotrasportatore in rianimazione

  • Turismo, Terni fa il pieno e incassa l’oscar di Volagratis: è la prima tra le dieci mete emergenti del 2020

  • Mercatino di Natale a Terni. Cambia la location dopo le polemiche dello scorso anno: “Via libera a 60 mila euro per gli eventi"

  • Referendum, un plebiscito per il “sì”: i risultati definitivi comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento