rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Economia

La famiglia di Terniauto diventa più grande con Midas: è il primo in Umbria e nel centro Italia

Sbarca in città la rete internazionale di officine meccaniche. Paolo Pegoraro: “Costi contenuti e operazioni veloci, vogliamo andare incontro a tutti i nostri clienti”

La famiglia di Terniauto diventa più grande con un nuovo centro Midas: è il primo in Umbria e nel centro Italia. Sbarca in città la rete internazionale di officine meccaniche. L’ing .Paolo Pegoraro: “Costi contenuti e operazioni veloci che non alterano la garanzia perché vogliamo andare incontro a tutti i clienti”. “Abbiamo iniziato nel 1929 con una officina meccanica. Adesso vogliamo consolidare l’idea di costruire un centro che offra tutti i possibili servizi nel campo dell’automotive”.

Con oltre novant’anni di esperienza alle spalle, la storia dell’auto a Terni annovera fra i suoi protagonisti Terniauto, che assieme ad Autoimport e a Top Car, rappresenta un polo d’eccellenza per il settore.

Ora, alle pagine già scritte, se ne aggiunge un’altra. Si chiama Midas, network francese che ha sviluppato una rete internazionale di officine meccaniche. E che da qualche giorno è anche a Terni – in via degli Artigiani - con la prima struttura dell’Umbria e del centro Italia. Dodici meccanici specializzati di cui una donna alla diagnostica, uno storico di oltre 10mila interventi l’anno, la forza e il risparmio dei “ricambi equivalenti”. “Costi contenuti e operazioni veloci che mantengono la garanzia: è così che vogliamo andare incontro alle esigenze di tutti i nostri clienti”, spiega l’ingegner Paolo Pegoraro, titolare di Terniauto. La filosofia di Midas - 20 milioni di fatturato in questo 2022, circa un milione di clienti serviti dall’apertura del primo centro in Italia, nel 1995, ad oggi e 50 centri operativi in sette regioni a cui ora si aggiunge l’Umbria – è proprio quella dei ricambi “equivalenti”, ossia quello che succede in farmacia con i farmaci generici, a tutto vantaggio del cliente finale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La famiglia di Terniauto diventa più grande con Midas: è il primo in Umbria e nel centro Italia

TerniToday è in caricamento