Mercato al foro Boario di Terni, ecco le regole per andare tra i banchi

L’ordinanza di Palazzo Spada: mascherina e guanti monouso per avventori e standisti, ogni banco dovrà essere transennato e dovrà essere garantita la distanza di sicurezza di almeno un metro

Anche il mercato settimanale del foro Boario di Terni, che da giugno si trasferirà provvisoriamente presso l’area di vocabolo Staino, si adegua alle regole anti-Coronavirus.

Le misure di sicurezza sono stabilite in una ordinanza emessa in queste ore dal sindaco di Terni, Leonardo Latini. Il documento prescrive che da domani, 6 maggio, e fino al 3 giugno 2020, gli operatori ammessi – una trentina, solo quelli con prodotti alimentari – dovranno “transennare il proprio banco o il proprio veicolo destinato alla vendita impedendo gli accessi laterali; assicurarsi di accogliere per le contrattazioni un numero di clienti tale da garantire una distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro; essere dotati di dispositivi di sicurezza per se e per i propri dipendenti (guanti monouso e mascherine di protezione), oltreché di prodotti idonei alla sanificazione di mani e strumentazioni o attrezzature di qualsiasi tipo”. Alla clientela sarà consentito di toccare la merce posta in vendita solo se provvista di guanti monouso” che dovranno essere messi a disposizione “assieme a prodotti igienizzanti per le mani”.

Ogni standista dovrà poi “igienizzare i banchi e le merci secondo le disposizioni di riferimento e comunque adottando al riguardo ogni conseguente cautela” e “posizionare mastelle destinate alla raccolta ed allo smaltimento di guanti monouso e delle mascherine di protezione”.

Per gli avventori, “l’accesso all’area mercatale è consentito solamente con l’utilizzo di mascherina di protezione, fatte salve le esclusioni stabilite ai sensi delle vigenti disposizioni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Esclusivamente per domani, l’ingresso sarà consentito dalle 6.30 agli operatori solo in presenza del personale della polizia locale, che comunicherà il posteggio da occupare. Sempre soltanto per domani, la chiusura del mercato è prevista alle 14. L’Asm avrà infine il compito di provvedere “alla pulizia straordinaria dell’area al termine del mercato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Raccordo Orte-Terni, si apre voragine sulla carreggiata: traffico in tilt ed intervento del personale Anas

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento