Terni: prezzi delle case in calo a giugno 2018

Flessione del 4,8% in un anno a fronte del -3,3% registrato in tutta l’Umbria. Per un metro quadro si spendono 1.087 euro, circa 600 in meno rispetto a città di dimensioni simili

Segno meno per il mercato immobiliare umbro con una riduzione significativa del valore delle case nell’ultimo anno. Ma è Terni che fa registrare la contrazione più sensibile.

Netto calo dei prezzi di vendita al metro quadro a Terni, soprattutto su base annuale. Secondo l’ultimo Osservatorio di Immobiliare.it, a giugno 2018 i valori degli appartamenti nella città umbra sono scesi del 4,8% rispetto a un anno prima.

Per acquistare un trilocale di 90 metri quadri a Terni oggi serve una cifra vicina ai 100 mila euro: secondo le ultime stime infatti il costo al metro quadro nella città umbra è di 1.087 euro. Su base semestrale, ovvero nel periodo che va da dicembre 2017 a giugno 2018, i valori si sono mantenuti in calo, con una flessione del 4,2%, mentre la situazione migliora leggermente se si considera il trimestre che va da marzo a giugno 2018, in cui il calo si è ridotto al 3%.

Trend negativo anche a livello regionale: il costo delle case in Umbria è sceso infatti del 3,3% nell’ultimo anno, con il capoluogo Perugia che ha perso il 2,8% su base annuale. Qui, rispetto a Terni, le case costano 129 euro in più al metro quadro (1.216 euro il valore preciso).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I prezzi di vendita degli appartamenti a Terni (e in generale in tutta l’Umbria) rimangono quindi sensibilmente più bassi rispetto alla media delle altre città del Centro Italia. Dove la media al metro quadro è di 2.271 euro, in calo dell’1,3% nell’ultimo anno. I 1.087 euro/mq di Terni sono inferiori pure alla media delle città del Sud, l’area del Paese in cui le case costano meno (1.581 euro/mq). Anche delimitando la ricerca non in base alla zona geografica ma per la dimensione delle città, Terni si conferma piuttosto economica rispetto ai centri con un numero simile di abitanti: la media dei prezzi di vendita per le città con meno di 250mila abitanti è infatti di 1.641 euro al metro quadro, quasi 600 in più rispetto alla cittadina umbra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento