menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Treofan, visita allo stabilimento ternano: “Solidarietà e vicinanza ai lavoratori”. Mercoledì l’attesa call conference

Nel corso del pomeriggio alcuni consiglieri comunali, regionali ed il sindaco di Narni Francesco De Rebotti hanno partecipato ad un vertice con le sigle sindacali e le Rsu sulle strategie da seguire

Un confronto in vista della video/call conference, in programma mercoledì 17 giugno alle 16, convocata dal Ministero dello sviluppo economico. I consiglieri regionali Fabio Paparelli, Tommaso Bori, Michele Bettarelli (PD), Thomas De Luca (M5S) e Vincenzo Bianconi (Misto) si sono recati allo stabilimento della Treofan, nel corso del pomeriggio. Presenti anche i consiglieri comunali Francesco Filipponi, Tiziana De Angelis (PD); Valentina Pococacio (Movimento Cinque Stelle) ed il sindaco di Narni Francesco De Rebotti.

“Ci siamo recati presso gli stabilimenti per portare solidarietà e vicinanza ai lavoratori di questa azienda che, a causa del mancato rispetto del piano industriale presentato al Mise dopo l’acquisizione dell’azienda da parte di Jindal, temono fortemente che si stia mettendo in discussione il futuro produttivo di quel presidio ternano e il loro posto di lavoro. Faremo di tutto – affermano i consiglieri regionali presenti - affinché le istituzioni regionali si impegnino a garantire che le produzioni non vengano delocalizzate altrove.

Ci impegneremo anche perché venga assicurata la continuità produttiva di un’impresa strategica che ha continuato a produrre anche durante il periodo di lockdown, anche in ragione della vigenza dell’accordo di programma relativo all’area di crisi complessa, basato sulla riqualificazione industriale dei comparti chimico e siderurgico oggi fortemente in discussione”.

Il capogruppo Pd Francesco Filipponi ha aggiunto: “E’ stato importante partecipare considerando anche la piena sintonia con i lavoratori, le sigle sindacali presenti e le Rsu sulla strategia da seguire. Prima della riunione di mercoledì – sottolinea Filipponi - sarebbe necessario preliminarmente un punto della situazione tra Rsu e istituzioni locali e regionali al fine di convergere su una posizione locale comune al tavolo”.

102888627_162019535331225_1407279089604194174_o-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento