rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Eventi Cesi

Torna il Valentine Fest: non un festival, ma un’officina su San Valentino. Stasera il TgSuite di David Riondino

Appuntamento al Teatro Titta Ruffo di Cesi per l’iniziativa a cura dell’Istess: appuntamento alle 21, ingresso libero

Un recital teatrale, tre canzoni, un cortometraggio, due videoclip, due statue, quattro quadri, un romanzo, una rivista, dieci premi, due concerti, una linea di prodotti di merchandising e un telegiornale cantato in sette puntate.

È questo il bilancio dell’Istess Valentine Fest, che dall’11 febbraio al 12 marzo si è posto l’ambizioso compito non di animare il mese valentiniano con un programma di iniziative, ma di produrre e stimolare la realizzazione di opere dedicate alla figura del patrono di Terni e degli innamorati, e che sabato 23 aprile alle 21 torna con il TgSuite Live in programma al Teatro Titta Ruffo di Cesi ad ingresso libero.

Ideato da David Riondino, direttore artistico di Istess Teatro, e realizzato con il sostegno della Fondazione Carit e il patrocinio della pro loco di Cesi e del Comune di San Gemini, il TgSuite Live vedrà lo stesso Riondino affiancato da Marialuna Cipolla, Alessia Minucucci, Sara Jane Ceccarelli, Luca Sgamas, Paolo Ceccarelli e Beatrice Giaccaglia, accompagnati dalla celebre sand artist Gabriella Compagnone.

Curioso telegiornale in cui le notizie sono cantate e i servizi sono sostituiti da videoclip, il TgSuite è stato ideato da Riondino durante il lockdown ed è approdato a Terni nella sua versione valentiniana il 14 febbraio, con la prima delle quattro puntate pubblicate su youtube.

Il 12 marzo il TgSuite San Valentino è stato trasmesso dal vivo dal Teatro Secci di Terni nell’ambito della serata San Valentino patrono della pace. Tra le canzoni scritte ed eseguite, c’è Amore al confine, dedicata proprio alla guerra in Ucraina, scritta da Francesco Rainero ed eseguita dallo stesso Rainero e Ilaria Crociani accompagnati dalle “note di sabbia” di Gabriella Compagnone.

Oggi, sabato 23 aprile verrà presentata anche, per la prima volta dal vivo, la canzone Santo Valentino di Marialuna Cipolla, tratta da una ballata medievale polacca e le cui immagini, curate anch’esse da Gabriella Compagnone, hanno vinto il Premio San Valentino 2022 per la musica.

La serata, ad ingresso libero, verrà trasmessa in diretta sul canale youtube di Istess Media e sarà seguita – sabato 7 maggio – da un altro concerto al Teatro Comunale di San Gemini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna il Valentine Fest: non un festival, ma un’officina su San Valentino. Stasera il TgSuite di David Riondino

TerniToday è in caricamento