rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Eventi Arrone

Hermans Festival Winter, domenica il concerto finale con il soprano Casagrande Raffi

Domenica 27 marzo ultimo appuntamento per la kermesse con Fabio Ceccarelli al traversiere e l’Accademia Hermans: ecco La sfida mancata

Domenica 27 marzo alle 16 Lucia Casagrande Raffi, soprano, e Fabio Ceccarelli, traversiere, si esibiranno con Yayoi Masuda e Sara Montani, violini, Luca Sanzò, viola, Alessandra Montani, violoncello, Alessandro Schillaci, contrabbasso, e Fabio Ciofini, Maestro di concerto, organo e clavicembalo dell’Accademia Hermans nel grande concerto finale dell’Hermans Festival Winter 2022 dal titolo J. S. Bach & G. F. Handel (la sfida mancata), ad Arrone (TR), nell’Antico Convento di San Francesco.

L’Hermans Festival Winter 2022 è organizzato dall’Accademia barocca W. Hermans e dall’Associazione Hermans Festival, con il supporto della Fondazione Federica e Brunello Cucinelli e della Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e di Narni, la collaborazione e il patrocinio del Comune di Arrone e il patrocinio del Comune di Terni. 

Lucia Casagrande Raffi, soprano con prestigiose collaborazioni a livello nazionale e internazionale, si esibirà con Fabio Ceccarelli, traversiere, insieme a Yayoi Masuda e Sara Montani, violini, Luca Sanzò, viola, Alessandra Montani, violoncello, Alessandro Schillaci, contrabbasso, Fabio Ciofini, Maestro di concerto, organo e clavicembalo dell’Accademia Hermans nel grande concerto finale dell’Hermans Festival Winter 2022 domenica 27 marzo ore 16 ad Arrone (TR), nell’Antico Convento di San Francesco.

Interprete raffinata in ambito operistico, sacro, oratoriale e sinfonico, Lucia Casagrande Raffi è specializzata nel repertorio barocco del ‘700 e si è esibita in Italia e all’estero con influenti musicisti e importanti formazioni cameristiche. Collabora da tempo con l’Accademia Hermans, con la quale ha inciso per la Bottega Discantica. Sarà affiancata da Fabio Ceccarelli, traversiere, solista dell’Accademia Hermans presente in importanti Festival in Italia e all’estero, e dall’Accademia Hermans, nata nel 2000, che vanta strumentisti e cantanti specializzati in musica antica, incisioni discografiche, collaborazioni con illustri solisti quali Roberta Invernizzi, soprano, e Mauro Borgioni, baritono, entrambi presenti nell’edizione in corso del Festival. Maestro di concerto sarà Fabio Ciofini, all’organo e clavicembalo, molto attivo sulla scena nazionale e internazionale come direttore e concertatore. Fabio Ciofini ha registrato incisioni pluripremiate, è Direttore dell’Accademia Hermans, Direttore artistico della Fondazione Federica e Brunello Cucinelli e Direttore Artistico del Festival Segni Barocchi di Foligno.

Il concerto del 27 conclude questa prima edizione invernale del Festival, una novità assoluta nei ventidue anni della rassegna tradizionalmente estiva che ha raddoppiato l’offerta musicale 2022 con nove appuntamenti in ben tre sedi differenti nel territorio ternano. L’Hermans Festival Winter 2022 è organizzato dall’Accademia barocca W. Hermans e dall’Associazione Hermans Festival, con il supporto della Fondazione Federica e Brunello Cucinelli e della Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e di Narni, la collaborazione e il patrocinio del Comune di Arrone e il patrocinio del Comune di Terni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hermans Festival Winter, domenica il concerto finale con il soprano Casagrande Raffi

TerniToday è in caricamento