Venerdì, 17 Settembre 2021
Cinema

Terni finisce in prima serata su Rai Uno: ecco “La mia famiglia a soqquadro”

Domani sera sul primo canale va in onda il film girato in città fra l’agosto ed il settembre del 2015. Un film di Max Nardari, tra i protagonisti Eleonora Giorgi e Ninni Bruschetta

Domani, martedì 7 settembre, in prima serata su Rai Uno sarà trasmesso il film La mia famiglia a soqquadro, per la regia di Max Nardari.

La pellicola, che ha tra i protagonisti Eleonora Giorgi e Ninni Bruschetta, è stata girata interamente a Terni fra l’agosto ed il settembre del 2015 in diverse location, sia esterne che interne, come ad esempio i teatri di posa dell’ex centro multimediale o alcune ville alla prima periferia della città.

GUARDA | Il trailer de La mia famiglia a soqquadro

Numerosi anche i ternani che hanno preso parte ai ciack come comparse e che dunque avranno la possibilità di rivedersi in prima serata.

Il soggetto del film è sicuramente interessante e di stretta attualità. Protagonista della storia è Martino, un bambino di 11 anni interpretato da Gabriele Caprio, che arrivato alle scuole medie incontra nuovi amici e si trova ad affrontare una realtà completamente diversa dalla sua. Martino è infatti l’unico della sua classe ad avere ancora i genitori uniti che si amano come il primo giorno, e non sono separati.

Lentamente in lui matura così una sorta di invidia verso i compagni che – al contrario – ricevono regali e possono fare viaggi e vacanze assieme ai nuovi partner dei loro genitori che fanno a gara per accaparrarsi l’affetto dei figli. Martino decide così di far separare i genitori per diventare un bambino come tutti gli altri e godere anche lui degli stessi benefici dei suoi compagni di scuola. La situazione però gli sfugge presto di mano.

Appuntamento dunque domani sera, 7 settembre, con La mia famiglia a soqquadro alle 21.50 su Rai Uno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni finisce in prima serata su Rai Uno: ecco “La mia famiglia a soqquadro”

TerniToday è in caricamento