Con TangOpera le contaminazioni tra musica e danza salgono sul palco

Uno spettacolo inedito a cura degli Amici della Lirica della Provincia di Terni in programma per il 26 luglio

Una contaminazione inedita, piena di suggestioni, che vede l'unione magica di tango e opera. Grazie all'associazione Amici della Lirica di Terni e all'agenzia di organizzazione Agorà, TangOpera è ormai pronto per andare in scena: un progetto portato avanti con passione e che vedrà protagonisti di assolto livello all'interno del cartellone di Spoleto Estate.
L'appuntamento è per il 26 luglio alle 21 al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti di Spoleto.
Uno spettacolo - dicono gli orgnizzatori - in cui il Tango argentino e l’Opera si contaminano armoniosamente a passo di danza. Musiche di Mozart, Bizet e Puccini con arrangiamenti originali per le sonorità del tango argentino, musiche di Piazzolla e Galliano adattate a vocalità liriche, rispettando le peculiarità di entrambe le arti e mantenendo la comunicazione sonora di ognuna. Una sperimentazione che contamina, invade generi diversi tra loro ma simili nelle forti passioni umane che trasmettono al pubblico. 
Si tratta delll’incontro di mondi musicali che per distanze geografiche, temporali, socio-culturali hanno collocazioni molto lontane. Non il tentativo di trascinare un linguaggio musicale dentro l’altro, ma la ricerca della loro compresenza pronta a generare un mondo "altro" che entrambi li contenga.
Veramente prestigiosi i dieci musicisti del Nuevo Tango Ensemble e dell'Estro String Orchestra, presenti con assiduità nelle principali orchestre internazionali. Solo per citarne alcuni: la pianista, arrangiatrice e compositrice Paola Crisigiovanni che scrive musiche per Fabrizio Bosso, Stefano Di Battista, Cristina Zavalloni, Jenni Abrahmson; Francesco Negroni, che ricopre ormai da anni il ruolo di prima viola al Teatro La Fenice di Venezia e al teatro Verdi di Salerno su invito del Maestro Daniel Oren; Prisca Amori, primo violino dell’Orchestra Italiana del Cinema, che collabora abitualmente con Morricone, Piovani, Bacalov, Ortolani.

A fare da preziosa cornice, il maestro di tango Samuele Fragiacomo, modello di fama mondiale, musicista, cantante d'opera e attore, che si esibirà in coppia con Sara Paoli: una coppia abituata a condividere il palcoscenico con personaggi del calibro di Guillermo Berzins, tanguero considerato il Roberto Bolle del tango argentino.

Al soprano Dèsirèe Giove e al mezzosoprano Ilaria Ribezzi è affidata l'interpretazione di celebri arie d'opera, anch'esse trascritte per le sonorità del tango.
Ecco il programma musicale:

A. Piazzolla: Regreso al Amor 
A. Piazzolla: Michelangelo 70 
G. Bizet, Carmen: Habanera 
A. Piazzolla: Invierno Porteno
A. Piazzolla, Maria de Buenos Aires: Yo soy Marìa
A. Piazzolla: Oblivion 
G. Bizet: Chanson Boheme 
P. Crisigiovanni: Tango Fantasia (elaborazione della Fantasia in rem di W. A. Mozart)
A. Piazzolla: Street Tango 
G. Puccini, La bohème: Mi chiamano Mimì 
A. Piazzolla: Verano Porteno 
R. Galliano: Tango pour Claude 
A. Piazzolla: Libertango 

Sarà possibile acquistare i biglietti presso la Proloco di Spoleto o attraverso il circuito ticketitalia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Ospedale di Terni, ulteriore stretta sugli accessi: i provvedimenti attuati per limitare la diffusione del Coronavirus

  • Covid, un’altra giornata di contagi: due casi nell’ex zona rossa di Giove, Terni in controtendenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento