rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Concerti

Centinaia di candele si accendono per la piccola Flavia: appuntamento nella chiesa di Sant’Alò a Terni

L’evento di beneficenza in programma il prossimo 13 giugno a sostegno della bambina colpita da una malattia genetica. Altri appuntamenti nei giorni precedenti all’evento

“Questa volta le candele del candleconcert torneranno ad accendersi per illuminare non solo una delle più antiche chiese di Terni, ma anche la speranza della ricerca. È bene mettere a disposizione ciò che si ha e ciò di cui si è capaci di fare per chi è meno fortunato, lotta e spera per il suo futuro”.

Così gli organizzatori dell’evento di beneficenza a supporto dell’associazione Progetto Flavia e dei suoi scopi” che annunciano l’appuntamento in programma il prossimo 13 giugno alle 21.

“Dopo il successo del Candleconcert – Recital lirico a Narni, questa volta le candele sono pronte a creare una nuova atmosfera assai suggestiva. Provate a immaginare una tra le più antiche chiese di Terni, Sant’Alò, sconosciuta a molti perché tornata visitabile solo da poco, illuminata da centinaia di candele ad avvolgere un coro di voci che intonano antichi canti gregoriani. Sarà come tornare a rivivere quella stessa atmosfera che chissà quante volte altri hanno vissuto nei secoli passati in quella stessa chiesa. Sarà una imperdibile esperienza emozionale: perché in una vita frenetica, incalzante e superficiale come è la nostra, assai diversa da quella medievale, una serata come questa può aiutarci a una maggiore inferiorità e può esserci utile a comprendere le reali priorità della vita. Tutto questo ben si lega alla finalità benefica per cui abbiamo pensato, organizzato e voluto questa iniziativa”.

Per partecipare occorre prenotarsi al 328.7264984 oppure compilando l’apposito form dalla pagina www.candleconcert.it o recandosi presso il negozio NewSinfony in galleria del Corso. L’intero biglietto di ingresso servirà ad aiutare la ricerca sulla malattia genetica da deficit di Ugdh che ha colpito la piccola Flavia.

“Il concerto – aggiungono gli organizzatori - sarà anticipato da altri importanti momenti. Nei giorni precedenti, sempre all’interno della chiesa, verrà allestita una mostra di icone sacre a cura di Stefano Matteucci visitabile martedì 11 e mercoledì 12 giugno dalle 17.30 alle 19.30. Nella giornata del concerto, dalle 19, si potrà inoltre partecipare a una introduzione alla architettura e storia della chiesa a cura dell’architetto Andrea Cristofari. Una importante occasione per conoscere la storia di questo affascinante luogo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centinaia di candele si accendono per la piccola Flavia: appuntamento nella chiesa di Sant’Alò a Terni

TerniToday è in caricamento