rotate-mobile
Concerti

I diari di Paul Amadeus Dienach diventano un disco: ecco Nibelvirch dei Butt Splitters

La band presenterà il suo lavoro il prossimo primo giugno alla Musical Academy di Terni in un concerto live

Stefano Firmani (voce), Marco Radicchi (chitarra e cori), Stefano Tabarrini (chitarra), Francesco Martinelli (basso) e Matteo Scorsolini (batteria) sono i Butt Splitters: cinque amici che circa sei anni fa si sono trovati, uniti dalla stessa passione per la musica metal. E il prossimo primo giugno presenteranno il loro disco di inediti.

“Nati come cover band – raccontano - eseguiamo i pezzi dei migliori gruppi internazionali come Ac/Dc, Iron Maiden, Soad, Ratm e abbiamo fatto numerosi concerti nel centro Italia. Con l’avvento del Covid, la pausa forzata ci ha portato a condividere pezzi inediti che sono sfociati nel disco dal titolo Nibelvirch e in uscita il primo giugno: il lavoro si compone di 12 pezzi inediti che traggono spunto dai diari di Paul Amadeus Dienach, insegnante tedesco vissuto tra la fine dell’800 e i primi anni 20 del secolo scorso e autore del libro Cronache dal futuro”.

locandina concerto butt splitters

“Presenteremo live nella stessa data il disco alla Musical Academy di Terni (ingresso libero, inizio concerto alle 22). Ad aprire il concerto sarà il duo acustico tutto al femminile delle Shivers.

Sarà un concerto multimediale – aggiungono i Butt Splitters - dove alla musica saranno associate immagini e video in sincro con la musica stessa, che spiegano il significato di ogni singolo brano”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I diari di Paul Amadeus Dienach diventano un disco: ecco Nibelvirch dei Butt Splitters

TerniToday è in caricamento